You are here

Adaugă comentariu

1. Informații generale

Informații generale
Descrizione
Denumirea exemplului de bună practică
Beyond Diversity - Conflicts created on the basis of different cultural backgrounds in Small and Medium-Sized Enterprises
Implementat de
BD Center
Anul implementării
2009
Țara
Descrierea inițiativei

Progetto Leonardo da Vinci Transfer of Innovation

Principalul scop sau obiectiv al inițiativei

L'obiettivo principale del progetto è quello di fornire degli efficaci strumenti per la gestione positiva dei conflitti causati dalle differenze culturali all'interno delle PMI. Lo scopo del progetto è quello di consentire e facilitare l'ulteriore sviluppo di conoscenze e competenze relative alla gestione positiva dei conflitti, condividendo le migliori pratiche tra le parti interessate. A questo scopo verrà creata una piattaforma di e-learning che permetterà la condivisione di materiali e strumenti che stimolino la discussione e la condivisione delle esperienze.

Beneficiari
Cuvinte cheie
Gestione dei conflitti
Contact

dr Paweł Walawender
Broniewskiego 1
36-222 Rzeszów
Poland
Phone: +48 17 855 20 29
e-mail: projekty@bdcenter.pl
http://www.bdcenter.pl

2. Introducere

I disaccordi e i conflitti derivanti dal confronto fra diversi background culturali nascono anche nei migliori team. La capacità di gestire positivamente i conflitti è una competenza fondamentale ed elemento essenziale della conoscenza di un manager in un mondo del lavoro diventato ormai multiculturale. Per tali ragioni l'obiettivo principale del progetto è quello di fornire ai beneficiari strumenti efficaci ed integrati per la gestione dei conflitti nel settore delle PMI, favorendo lo scambio di esperienze tra gli stessi.

3. Extindere regională

Internazionale

4. Obiective

Gli strumenti integrati si basano principalmente sul metodo MUST (Models of Simulated and Tutorial Universes) in modalità e-learning e sono contenuti in programmi di formazioni basati sulla gestione positiva dei conflitti generati sulla base di diversi background culturali, comprendendo il l’innovazione e sofisticati  strumenti ICT.

5. Plan de acțiune

  •  Coordinamento e gestione
  •  Diagnosi della tipologia di conflitto, delle sue fonti e delle possibili soluzione in relazione al settore delle PMI
  •  Trasferimento e adeguamento degli strumenti di supporto nella gestione dei conflitti e delle differenze in relazione al settore delle PMI.
  •  Test degli strumenti integrati per la gestione positiva dei conflitti generati dalla diversità di background culturali nel settore delle PMI
  •  Diffusione e valorizzazione
  •  Monitoraggio e valutazione

6. Implementare

I contenuti in e-learning sono di facile implementazione ovunque esista un accesso a Internet.

7. Rezultate și beneficii

  • Analisi della variazione dei conflitti, delle loro fonti e dei mezzi per risolverli nelle PMI, effettuata in paesi partner e basata su questionari
  • Strumenti integrati di supporto per risolvere i conflitti che emergono frequentemente all'interno del settore delle PMI
  • Tutti i risultati del progetto saranno resi disponibili su una speciale piattaforma e-learning, capace di favorire la condivisione di esperienze oggettive legate alla gestione positiva dei conflitti e delle differenze
  • Campagna di informazione e promozione della gestione positiva dei conflitti e delle differenze culturali all'interno delle aziende del settore delle PMI (sito web del progetto, e-group, conferenze e articoli di stampa, brochure, manifesti, strumenti a disposizione sulla piattaforma di e-learning e CD-ROM)
  • Sito internet del progetto ed e-group composto sia dai partner di progetto che dai suoi beneficiari
  • International Partner Management Plan
  • Rapporti di valutazione che consentono una rapida soluzione di possibili problemi e ostacoli che possono sorgere durante lo sviluppo del progetto, indicando i progressi e consentendo l'attuazione di tutte le modifiche necessarie

8. Principalele obstacole si soluțiile identificate

Non si sono riscontrati problemi.

9. Multiplicare/repetabilitate

È possibile utilizzare gratuitamente la piattaforma in qualsiasi PMI o grande azienda. Essa è già disponibile con relatori di lingua inglese, polacca e spagnola ma il contenuto può essere facilmente tradotto in altre lingue.

10. Concluzii

Per rendere gli strumenti forniti più efficiente, il consorzio ha predisposto l’analisi di particolari tipi di conflitti incontrati nelle PMI, delle loro fonti e delle possibili soluzioni. Gli strumenti integrati sono stati sviluppati e inseriti in una piattaforma di e-learning utilizzata da manager e da istituti di formazione che offrono i loro servizi alle PMI.

Filtered HTML

  • Web page addresses and e-mail addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Lines and paragraphs break automatically.

Plain text

  • No HTML tags allowed.
  • Web page addresses and e-mail addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.